Mbt Footwear Etc

Ora non è più così: lo shopping si è frammentato ha dichiarato la presidentessa di Federmoda Pordenone, Antonella Popolizio. Sta cambiando il modo di comprare: oggi c’è il centro commerciale che offre l’aria condizionata d’estate e il riscaldamento d’inverno, c’è un tetto quando piove e il parcheggio gratis. Oppure c’è internet che ti fa arrivare a casa la merce con sconti indifferenziati tutto l’anno.

Secondo l’Ocse, infine, l’Italia è terza tra i Paesi Ocse per percentuale di aziende che utilizzano tecnologie ‘cloud’, con il 40,1%. In testa alla classifica c’è la Finlandia, con il 50,8%, seguita dall’Islanda, con il 43,1%. Sono invece in fondo alla graduatoria le altre due grandi economie della zona euro, la Francia con l’11,9% e la Germania con l’11,3%..

In Russia venne aggregata una sessantina di mezzi al CSIR. Diventarono in breve tempo inutilizzabili, soprattutto a causa del clima e della mancanza di pezzi di ricambio. Nel dopoguerra alcuni carri sopravvissuti vennero utilizzati dall’Esercito per l’addestramento e alcuni vennero ceduti alla Polizia di Stato..

Vediamo cadere polli e cigni e comincia il sacco delle farmacie, spogliate di antivirali completamente inutili e potenzialmente micidiali, nel caso il popolarissimo H5Nl imparasse a comunicare con gli umani. Mentre un bambino americano vede in media alla tv 90mila spot all per porcherie alimentari gonfie di additivi chimici (il Puer chimicus crescer in Homo chimicus), sua madre e suo padre, si sciropperanno 160mila “commercials” per medicinali da banco o da ricetta, che li angosceranno prima con l delle loro attuali o potenziali patologie a con sussiegose e ansiogene trasmissioni di argomento medico, sussidiate poi da terrificanti ricerche sul computer a banda larga. Non meraviglia se poi stenteranno a prendere sonno alla sera e i loro medici dovranno firmare 43 milioni di ricette per sonniferi vari, all Marketing e passaparola Dovel del marketing non arriva, interviene il passaparola, il tam tam della signora dal parrucchiere, dell allo stadio, della medicina alternativa o immaginaria, che un diffonde come un incendio il culto della melatonina, miracoloso ormone estratto dalle surrenali dei porci che regola il termostato del metabolismo diurno e notturno umano, dei medicinali ayurvedici venuti dall favolosa, dell dell che sta minacciando di estinzione rare piante selvatiche mietute ferocemente per assecondare la stessa dipendenza chimica di chi va in farmacia, perch per essere efficace un fiore deve contenere principi attivi, dunque potenziali effetti secondari, oltre l psicologico del “placebo” ,la pillola di zucchero.

Lascia un commento