Negozi Mbt Milano E Provincia

Shea. “In addition, access to the DEDAVE prototype vehicle means we can start in water testing as soon as possible, reducing our overall time to market and providing potential revenue generation to support our development program.” Licensing Agreement While the specific terms of the agreement are confidential, Kraken will exclusively license the DEDAVE software and hardware IP and technology for large AUVs and acquire the 6000m rated DEDAVE AUV as a sensor and robotics technology demonstration platform. In addition, Kraken will establish a long term technical co operation program with Fraunhofer for hydrodynamic control systems, mission planning and autonomy algorithms that can be deployed in Kraken’s upcoming ThunderFish AUV program.

Alla fine degli anni ottanta il progetto dell risultò sempre meno competitivo a causa dell che a livello internazionale si era stabilizzato su pezzi da 120mm. Fu perciò proposta una versione equipaggiata con un di quel calibro, da inserire in una torretta allargata molto simile a quella del carro Ariete, in progettazione; inoltre furono previste un cambio di motorizzazione, con un apparato da 1.000hp, e modifiche varie allo scafo. Tuttavia, di tale macchina non fu assemblato neppure un prototipo..

A mio parere si tratta di una scelta sistemica di tipo economico industriale: semplificare i calibri e puntare su una diffusione generalizzata e onnipresente del più potente tra i calibri “pesanti” non esplosivi, molto più economico di un con munizioni esplosive come il 23. Gli stessi MBT hanno una mitragliera da 14,5 sulla cupola del capocarro al posto della “solita” 12,7, mentre tutti i mezzi blindati, ruotati o cingolati che siano, utilizzano una stessa torretta binata bivalente da 14,5. Anche le unità antiaeree leggere utilizzano la solita panoplia di affusti da 14,5, cui di recente si sta aggiungendo una versione terrestre della gatling da 14,5 apparsa sulle unità navali più recenti.

L’Afghanistan sembra tornato di moda. Mi si perdoni l’involontaria ironia con la quale alludo al rinnovato interesse dei game designers sulle tormentate vicende della nazione caucasica, senza alcuna allusione alla tragica realtà della cronaca reale. E’ un fatto il recente annuncio di EA circa la scelta dello scenario afghano per l’ambientazione del nuovo capitolo di Medal of Honor (almeno stavolta, l’immancabile e ormai quasi fantozziana gita sulle spiagge normanne, o nell’innevata Bastogne, dovremmo riuscire a risparmiarcela.).

Videogiochi Sembra che i chirurghi che passano almeno qualche ora al giorno ai videgiochi commettano un terzo di errori in meno durante gli interventi, rispetto ai medici che non lo fanno. E noto che i videogiochi possono migliorare le abilità cognitive, potenziando il coordinamento fra visione e azione, sviluppando in maggior grado le capacità percettive, il riconoscimento di pattern spaziali, l l di informazioni senosoriali. I videogicohi inoltre stimolerebbero i circuiti neurali della gratificazione, in modo maggiore nei maschi rispetto alle femmine, con maggiori attivazioni visualizzate alla risonanza magnetica nel sistema limbico.

Lascia un commento