Tank Mbt Leopard

Il Fiume Verde è un progetto di riforestazione urbana che Stefano Boeri Architetti, insieme ad un team multidisciplinare (ARUP, Quinzii Terna Architettura, MIC Mobility in Chain e Studio Laura Gatti) propone in risposta alla consultazione su “Scali Milano” indetta da Fs Sistemi Urbani per la formulazione di cinque visioni sul futuro degli scali merci di Milano. Il Fiume Verde mira a realizzare sul 90% dei sette scali un sistema continuo di parchi, boschi, oasi, frutteti e giardini ad uso pubblico legati tra loro dai corridoi verdi e ciclabili realizzati sulle fasce di rispetto dei binari ferroviari. Nel rimanente 10% si potranno costruire bordi urbani ad alta densità in grado di ospitare le attività che oggi mancano nei quartieri di Milano: soprattutto residenze e spazi di studio/laboratori per i giovani (young professional housing e student hotels), ma anche servizi culturali e di assistenza al cittadino (biblioteche, ambulatori, asili), oltre che edilizia sociale e di mercato.

Hans van NICC, en mijn persoon van ICM doen media technisch al veel. Hans is met NICC aangesloten bij het Indisch Platform (IP). IP had graag dat ICM zich aansloot, dit is onmogelijk omdat ICM een krant is die “onafhankelijk” moet zijn, maar steun ze wel voor 200%.

This time we are talking about a Mafia clan based in Reggio Calabria. It is a criminal group which came under the focus of the Italian magistrates for the so called “Gambling” probe. A major investigation on money laundering, it led already to seizing companies, cash and real estate worth 2 billion.

La Campagna si basa sulle tre fasi “Survive, Adapt, Win” e dunque la fase intermedia è quella dedicata all’adattamento sul campo di battaglia. Mentre la prima parte è basata sui fondamentali del combattimento della fanteria, la seconda parte, quella in questione, si incentra su altre caratteristiche del sandbox alla base del gioco. “I giocatori troveranno scenari più aperti e meno comuni e vede i giocatori impegnati in guerriglie per sconfiggere un nemico più forte”..

Dobbiamo indossare scarpe comode e camminare all’aria aperta, possibilmente dove non ci sia smog, ma aria buona. Per aiutarci nella camminata e nello smaltire il grasso in eccesso esistono delle scarpe tonificanti. Qualcuno le chiama basculanti oppure scarpe fitness..

Si trattava di un carro superpesante da 188 tonnellate; dato il peso, i cingoli dovevano essere larghi 1 metro per muovere una tale massa sul campo di battaglia: sacrificando la mobilità, si puntava quindi su enormi spessori della corazzatura e sull di un armamento di calibro elevatissimo per un carro armato dell e superiore anche a quello montato sugli MBT attuali. In particolare, l principale avrebbe dovuto essere il 12,8 cm KwK 44 di origine antiaerea (montato anche sullo Jagdtiger) o il pezzo da 15 cm KwK 44, accoppiati con un 7,5 cm KwK 44 per l dei bersagli meno cospicui. La trasmissione, secondo i criteri di progettazione di Porsche, era elettrica: il motore termico azionava due generatori elettrici la cui potenza elettrica alimentava due motori elettrici collegati ai due assi motori dei cingoli.

Lascia un commento