Zalando Mbt Schoenen

Ricordi sulla punta della lingua. Un fenomeno che si può verificare, soprattutto quando cerchiamo di ricordare un nome, è la sensazione di averlo ‘sulla punta della lingua’: siamo certi di sapere il nome e, nonostante ciò, non riusciamo a rievocarlo, anche se molto spesso il fenomeno si risolve con il recupero del nome cercato. Tale fenomeno fa parte delle difficoltà di ricordare chiamate blocchi, una temporanea inabilità di accedere a una informazione immagazzinata in memoria e che può essere recuperata successivamente.

Statunitensi e Tedeschi intanto decidevano di collaborare alla elaborazione di un progetto di carro assai sofisticato, che denominarono MBT70. Questo era caratterizzato da un armamento bivalente (cannone ad anima liscia da 152 mm/missile Shillelagh), mitragliera contraerea da 20 mm (in torretta controrotante), scafo assai profilato, sovrastato da una grossa torretta, e con possibilità di assetto alto e basso, a seconda del terreno. Il carro era dotato di interessanti innovazioni, come il telemetro laser e il collimatore per tiro diurno e notturno.

A Sassello infine la quinta edizione della Settimana del Pianeta Terra, domenica 15 ottobre, per scoprire il territorio come si presentava 28 milioni di anni fa, quando l era sommersa da un mare tropicale, ricco di pesci colorati, squali e sirenidi, con una visita guidata al Centro Visite di Palazzo Gervino, che ospita la collezione di coralli e foglie fossili Oligocenici, seguita da una passeggiata al sito fossilifero in localit Maddalena, in compagnia del Professore Marco Firpo, geologo dell di Genova. Ritrovo alle 9.30 a Palazzo Gervino con prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12, Ente Parco del Beigua tel. 010.8590300 393.9896251..

Nel corso della guerra del Vietnam apparve chiaro che le truppe portate sui veicoli trasporto truppe (particolarmente gli M113) erano svantaggiate da due fattori: se tenevano i portelli superiori aperti e sporgevano dal mezzo per utilizzare le armi individuali, perdevano la protezione superiore come ai tempi in cui utilizzavano gli half track, se chiudevano i portelli superiori, non avevano la possibilità di vedere il campo di battaglia prima dello sbarco dal veicolo. Constatata questa esigenza tattica fu proposta una serie di studi per permettere alla fanteria di operare direttamente dal veicolo, quindi, all dello sbarco, che resta comunque un necessaria per l fisica del terreno, avere già una chiara visione tattica del campo di battaglia. In attesa che tali studi esprimessero nuove soluzioni e nuovi mezzi, in alcuni eserciti (come negli Sati Uniti d o Israele) si adottarono scudature corazzate a protezione delle mitragliatrici brandeggiabili manualmente utilizzate a bordo dei VTT, eventualmente anche aumentandone il numero..

Lascia un commento